SERVONO 50000 FIRME...FIRMATE!

chi cerca trova

Ricerca personalizzata

lunedì 7 aprile 2008

VOTA STEFANO MONTANARI Candidato Premier PER IL BENE COMUNE

FINALMENTE UNA PERSONA SERIA E PULITA

6 commenti:

adriano ha detto...

ALTRO CHE VELTRUSCONI,SANTANCHE' DI MERDA E TUTTI QUEGL'ALTRI SCHIFOSI COME FERRARA E C........ASCOLTATE BENE QUESTO SIGNORE E IL FATTO CHE NON LO CONOSCETE LA DICE LUNGA SU QUANTO VALGA PERCHE' LE TV DI BERLUSCONI E DELLE GRANDI LOBBI SAREBBERO ROVINATE

adriano ha detto...

LETTERA AL DR. MONTANARI,7-4-08:

salve dottor Montanari,l'ho conosciuta per sbagliio lo scorso anno durante uno spettacolo di beppe grillo e mi ci e' voluto poco per capire che lei e' un tipo con le p...e,l'unico che ha parlato di nanoparticelle e dei pericoli riguardanti l'inceneritori.....da mesi seguo le elezioni politiche che si svolgeranno il 13-14 aprile ma soltanto ieri sera ancora per puro caso ho SCOPERTO che lei e' candidato premier!!! finalmente ora sono sicuro a chi dare il mio voto e andra' per lei...e il fatto che la tv del berlusca e quella della sinistra non partli mai di lei la dice lunga....le auguro di diventare il nostro premier e di risistemare la COSTITUZIONE italiana....maltrattata e violentata a proprio piacimento da berlusconi e soci(compresa la sinistra)...grazie

Gianluca Pistore ha detto...

sul mio blog c'è un meme per te; passa a vederlo:

www.gianlucapistore.com

giadatea ha detto...

Premetto che il mio atteggiamento è sempre piuttosto scettico nei riguardi della politica, mi fido poco e spesso diffido, certo la persona ispira, ora mi faccio un giretto nel suo sito, ma qualche ingenuità l'ha commessa, come il dichiarare di non essersi mai interessato in 58 anni della Costituzione e peggio ancora (questa, mi spero, sia stata involontaria) dire che non vuole fare un partito ma una squadra. Per il resto, ben vengano i nuovi, se davvero di nuovi e liberi pensatori si tratta.
(ps - visto che non mi sembri il tipo che ha paura degli squilibrati del wild web, che ne dici di togliere la verifica parola, forse sto diventando dislessica ma per fare un commento mi sento ripetutamente bocciata dal sistema

adriano ha detto...

Il peggio è il miglior alibi dei meno peggio. Piuttosto del peggio è sempre meglio il meno peggio. Meglio dell’Alitalia, di Testa d’Asfalto, della Telecom Italia, della RAI può fare chiunque. Senza il peggio chi avrebbe votato D’Alema, viaggiato Air One, ascoltato Rete 4 o telefonato con Wind? Però… c’è un però: perché si deve scegliere tra il peggio e il meno peggio? Perché questo ricatto? Io non voglio una vita meno peggio. La pretendo normale, anzi la voglio bella, ottima, eccellente. Forse non ci riuscirò, ma devo, ho l’obbligo, di provarci.
Il meno peggio ci ha portato l’indulto, l’inciucio, i condannati in Parlamento, gli inceneritori, la Campania-Chernobyl, Mastella ministro della Giustizia, un debito pubblico di 1630 miliardi di euro, la crescita economica più bassa d’Europa, il precariato, l’informazione imbavagliata, una legge elettorale incostituzionale, la Forleo e De Magistris trattati come dei criminali. Tutto figlio del meno peggio. Il peggio e il meno peggio sono come due fratelli siamesi. Inseparabili dalla nascita. Se uno muore, l’altro lo segue subito.

RobJ ha detto...

benvenuto nella mia top 100, ma perchè hai 2 bottoni di voto?